Laboratori
Il corpo e lo spazio
Maria Morganti
Ed. Un,Due,Tre… Òpla
Merano
2006
L’artista ha lavorato con bambini su diversi materiali posizionandoli in zone diverse dell’ambiente di lavoro (per terra, sul soffitto, ecc.) in modo da far prendere loro consapevolezza della fisicità della pittura che avviene in un reciso spazio: attraverso gesti diversi (ad esempio muovendo solo il polso piuttosto che il braccio o tutto il corpo) ed utilizzando pitture e strumenti differenti.
 

Con il contributo di: